Giampaolo Gravina

Laureato in Filosofia con Emilio Garroni, è stato collaboratore di lungo corso del prof. Edoardo Ferrario per la cattedra di Estetica all’Università Sapienza. Si occupa di vino da oltre 20 anni: ha aperto un locale a Roma (Uno e bino), condotto una rubrica a Radio3 Rai (Puri spiriti) e lavorato per quindici anni come vice-curatore della Guida I Vini d’Italia de l’Espresso, fino al 2015. Oggi insegna Estetica del vino al Master in Wine Culture dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e al Master in Filosofia del cibo e del vino dell’Università Vita & Salute di Milano. Con Camillo Favaro ha scritto le due edizioni di Vini e terre di Borgogna (ArteVino); con Armando Castagno e Fabio Rizzari, dopo aver pubblicato i libri Vini da scoprire e La riscossa dei vini leggeri (Giunti), ha recentemente dato alle stampe un piccolo repertorio di Vini Artigianali Italiani (Paolo Buongiorno Editore).

i miei prossimi corsi