Corso di introduzione alla viticoltura biodinamica professionale

Tre importanti e qualificate realtà come Cambium formazione, Davitha e Olianas uniscono le loro competenze in questo progetto per offrire la massima professionalità necessaria ai viticoltori sardi interessati allo studio e
all’applicazione della viticoltura biodinamica.

Il corso prevede un’introduzione generale alla viticoltura biodinamica professionale, un primo passo propedeutico di un percorso specifico per la Sardegna, una formazione su misura per il territorio e i suoi produttori di vino.
Durante la giornata si affronteranno i principali strumenti specifici della viticoltura biodinamica, contestualizzati al territorio sardo, utili per la creazione di suoli fertili, vitali, per aumentare contenuto e qualità della sostanza organica, creare delle piante più sane e con produzioni qualitative. Si vedrà anche la corretta gestione agronomica del vigneto, grazie al racconto dell’esperienza maturata a Olianas e alla visita tecnica all’azienda Davitha, che consentirà di osservare i primi risultati della biodinamica applicata.

La viticoltura biodinamica ha inoltre tra i suoi principali obiettivi quello di produrre dei vini di qualità: per questo motivo durante la giornata è prevista la degustazione di alcuni vini aziendali che consentirà di avere una chiave privilegiata di accesso al
racconto del processo produttivo aziendale e a valutare le grandi potenzialità espressive di questo modo di produrre vino.

Il corso è rivolto agli operatori del settore che vogliano avvicinarsi all’agricoltura biodinamica: produttori, enologi, agronomi, export manager e personale che lavora per le cantine.
Numero massimo di partecipanti: 30

Dettagli

Da: 

sabato, 31 Ottobre 2020

A: 

sabato, 31 Ottobre 2020
Luogo: Azienda agricola Davitha – Tempio Pausania (SS)

Richiedi l'iscrizione